Mistero risolto: Ecco perché il codice A113 appare nella maggior parte dei film di animazione che hai visto finora.

What do Toy Story, Cars, Wall-E, Finding Nemo and The Simpson have in common, apart from being awesome cartoons? They were all made by the California Institute of Arts graduates, who have quite a sense of mystery, as it turns out.

Cosa hanno in comune Toy Story, Cars, Wall-E, Alla ricerca di Nemo e The Simpson oltre ad essere fantastici cartoni animati? Sono stati tutti realizzati da laureati del California Institute of Arts, ai quali piace, a quanto pare, aggiungere un alone di mistero alle proprie creazioni.

Usi il tuo vecchio codice postale come password del computer? L’anno di nascita di tuo nonno come PIN della carta di credito? Lo facciamo tutti. Il fatto è che tutti abbiamo dei codici segreti. Alcuni sono strani (come il numero del passaporto del tuo ex ragazzo), alcuni sono filo-politici (metà delle serrature per biciclette a Tel Aviv si aprono magicamente quando inserisci come combinazione l’anno in cui Israele ha ottenuto l’indipendenza) e altri sono troppo semplici (qual è il punto di avere una cassaforte con il codice 1234?!). Forse il tuo codice segreto è universale e forse sei il solo a conoscerlo. Ma se continui ad inserirlo ovunque, le persone inizieranno a domandarsi se possa avere un significato.

A meno che tu non sia un fanatico della Pixar o lo Sherlock Holmes dell’animazione, non sapresti cos’è A113. Tuttavia, appare in quasi tutti i cartoni animati realizzati da Pixar. Il numero dell’aula di tribunale in Up? A113. Il modello della fotocamera utilizzato da un subacqueo in Alla ricerca di Nemo? A113. Il numero sulla piccola medaglietta che il topo di laboratorio Git ha sull’orecchio in Ratatouille? A113. Le targhe automobilistiche in Toy Story, Cars e Wall-E? Tutte A-113! Il codice alfanumerico è apparso anche in numerose occasioni in The Simpsons, American Dad ed I Griffin. La Rete non s’è placata finché la verità non è stata rivelata.

Qual è la cospirazione? A quanto pare, ‘A113’ è il numero di un’aula presso il famoso California Institute of Arts in cui la prima generazione di animatori ha studiato design grafico e animazione dei personaggi nei primi anni ’80, continuando poi a lavorare presso importanti società di animazione come Disney e Pixar. Fico vero? La prossima volta che vai al cinema per un appuntamento romantico, fai attenzione e stupisci il partner.

Inoltre, se sei bloccato alla ricerca del nome perfetto per il tuo dominio, o vuoi fare un regalo molto premuroso a una persona cara, perché non scegliere un dominio numerico? Può rappresentare una data significativa per entrambi o avere un significato divertente totalmente inventato. Oltre ad essere breve e dolce, sarà anche un investimento intelligente, poiché i nomi di dominio numerici hanno continuato a crescere in valore. Nel 2015, ad esempio, una società cinese ha acquistato 360.com da Vodafone per un importo folle di … $ 16.000.000! Non si sa mai: forse il tuo codice segreto ha un significato profondo nella cultura cinese.